L’altruismo patologico

Abstract:
L’altruista patologico agisce a vantaggio del prossimo danneggiando se stesso. Il rappresentante dello Stato è costretto, dai dettami costituzionali, ad agire a vantaggio del singolo avente diritto contro la comunità. Anch’egli agisce come un altruista patologico. Infatti, va contro la comunità che egli stesso rappresenta. Queste sue azioni affievoliscono il senso di appartenenza e creano disgregazione sociale.